Vuoi sapere come dimagrire velocemente? In questo articolo elenco i consigli dei migliori nutrizionisti per perdere peso in poco tempo e star bene.

Riuscire a perdere peso in fretta, con poca fatica e in pochi giorni, è il sogno di tante di noi. Ma è un sogno realizzabile? Magari con qualche accorgimento e qualche rinuncia possiamo provarci!

E allora al via qualche trucco sugli acquisti, dal movimento alle tisane dimagranti, dalla regolarità dei pasti alla frequenza, e tutte le strategie per attivare il metabolismo.

dimagrire velocemente
dimagrire velocemente

Si tratta di semplici consigli per aiutare la propria autostima, perchè a volte basta veramente poco per sentirsi meglio. Spesso infatti non sono tanto i chili di troppo a ‘buttarci giù’, ma il nostro stato d’animo, il sentirsi appesantite e stanche, la pigrizia che ci fa rimandare al DOMANI qualcosa che in realtà potremmo fare già OGGI.

Perchè per cominciare dobbiamo sempre aspettare il fantomatico lunedì? O la concomitanza di palestra, dieta, massaggi e zero feste?

Possiamo iniziare subito a fare qualcosa per noi stessi:

Via al movimento

Prima di tutto cominciamo a muoverci di più, un pò di esercizio fisico non può che farci bene, via al movimento quindi con qualche semplice trucchetto, ad esempio parcheggiando lontano dalla nostra destinazione, saremo costrette a fare qualche passo in più, magari più velocemente e non passeggiando, aumentando il ritmo; da oggi niente ascensore ma solo scale, scale, scale. Poniamoci l‘obiettivo di andare a correre o camminare velocemente, per mezz’ora al giorno, non è tantissimo, ma aiuta a svegliare il metabolismo e bruciare i grassi. Possiamo aiutarci con un contapassi per monitorare il numero delle calorie bruciate e incentivarci a fare più movimento. Infatti in generale, un trucco per dimagrire in fretta è proprio quello di camminare o, in alternativa, andare in bicicletta. La sedentarietà fa male.

Nel post lockdown non me la sono sentita di iscrivermi in palestra e, onestamente, non sapendo come andrà quest’anno, preferisco organizzarmi al meglio in autonomia. Sto iniziando quindi a fare una passeggiata in bici di pomeriggio con i bambini, gradualmente, abbiamo cominciato con 15 minuti, siamo passati poi a 20… e il nostro obiettivo sono i 30 minuti minimi consigliati. Anche le pulizie casalinghe aiutano a bruciare calorie, in un’ora se ne possono perdere fino a 200!

I pasti!

Insalata verde e pomodori, con aggiunta di tonno e mozzarella
dimagrire velocemente

I pasti ad orari regolari aiutano moltissimo perchè il nostro organismo è scandito dai nostri ritmi. I pasti principali sono 3: colazione, pranzo e cena più 2 spuntini sani. In linea generale, i fuori pasto devono essere snack genuini e poco calorici, come frutta fresca, verdure crude, yogurt, noci o mandorle. Ci aiutano a ridurre il senso della fame e a non arrivare ai pasti con foga e voracità. Un altro accorgimento è cenare entro le 20.00 perchè così abbiamo il tempo di smaltire e digerire, consumando le calorie ingerite.

Attenzione poi a digiunare o saltare i pasti non aiuta affatto a dimagrire velocemente, anzi! È  utile solo a rallentare il metabolismo e a togliere e disperdere le energie.
Non bisogna mai saltare un pasto, a partire dalla prima colazione, che dev’essere il più abbondante della giornata. Se cominciamo la giornata con una colazione abbondante, avremo le energie necessarie per affrontarla e tutto il tempo per bruciare calorie.

Alimentazione corretta

"Caprese" piatto freddo con mozzarelle, pomodoro, basilico e bruschette
dimagrire velocemente

Un’alimentazione scorretta o disordinata è la prima ragione per cui ingrassiamo. Per dimagrire velocemente, sarà necessario rivedere le proprie abitudini e seguire alcuni semplici passi:

  1. Eliminate tassativamente dalla dispensa tutti i cibi grassi: se non li avete in casa, non avrete la tentazione di mangiarli!
  2. Evitate la spesa in grandi supermercati dove inevitabilmente siamo tentate di comprare, conservare, prendere le offerte e fare scorta. Evitiamo ciò che è inutile e superfluo (ne guadagneremmo in salute, in centimetri e nel portafogli). Attenzione poi a fare la spesa sempre a stomaco pieno: ci evita desideri e attacchi di fame che ci farebbero riempire il carrello di cose inutili e sicuramente grasse.
  3. Limitate l’assunzione di carboidrati (senza tuttavia eliminarli del tutto) e preferire il consumo di carne magra e pesce.
  4. Consumare verdura cruda, cotta, grigliata, in zuppa… non sarà abbastanza! È l’alimento più genuino e magro esistente. Va benissimo anche la frutta, ma  come snack e spuntino lontano dai pasti. Un ottimo trucco spezza-fame è avere sempre una mela a portata di mano per gli attacchi di fame.

Piccoli trucchi per non “cadere in tentazioni”

  • Evitare  il più possibile i pasti fuori casa e prendete la sana abitudine di prepararvi una bella “schiscetta” da portare a lavoro.
  • Bere molta acqua apporta tantissimi benefici: non serve solo a migliorare la ritenzione idrica e la cellulite, ma ha anche effetto diuretico e drenante; bere due bicchieri d’acqua appena svegli la mattina ci aiuta a sentirci meglio e ad affrontare bene la giornata. Sorseggiare dell’acqua con limone o a prima mattina o durante la giornata avrà un effetto diuretico, ma non solo bere acqua ci farà sentire più sazie e ci aiuterà a mangiare di meno. No bevande zuccherate e gassose!
  • Lavarsi i denti dopo i pasti, non è una raccomandazione solo del dentista, ma un consiglio vero e proprio per evitare di farci venire desideri inutili; infatti con il sapore di menta in bocca non avremo voglia di cercare qualcosa in frigo o in dispensa dopo i pasti.
  • Dormire bene è fondamentale per ricaricarci e ridurre i livelli di stress che portano inevitabilmente a mangiare senza limiti e per nervosismo. Per poter dimagrire velocemente è importante che il corpo abbia le forze necessarie per sostenersi. Infatti una bella dormita – le canoniche 8 ore a notte – ci aiuteranno ad attivare il metabolismo e a dimagrire in fretta.
  • Mai mangiare davanti alla TV, lo so lo facciamo tutte, ma in realtà mangiamo e ingeriamo cibo senza neanche accorgercene, distratte da altro, in maniera un pò ‘compulsiva’ sgranocchiamo senza renderci spesso conto di quanto ci stiamo ingozzando magari come piacevole accompagnamento allo scorrere delle immagini in TV.
  • Bere tisane aiuta moltissimo, dona un senso di sazietà ed inoltre grazie alle proprietà delle erbe (dal tè verde all’ortica, dalla liquirizia, alla betulla, al finocchio, dalla menta, al mirtillo, dallo zenzero alla mela… ce ne sono per tutti i gusti), ognuna con una proprietà specifica che in linea di massima aiuta a drenare, dimagrire, eliminare i grassi in eccesso, ridurre il gonfiore… Attenzione però, non dolcificarle con zucchero, miele o altri sostituti. È proprio l’aroma spesso amaro delle erbe ad aiutare il corpo a disintossicarsi, introducendo nel corpo liquidi del tutto privi di calorie. Il tè verde, soprattutto, ha un ottimo duplice effetto: aiuta ad attivare il metabolismo basale e fa perdere fino a 80 calorie al giorno.

 

Insomma l’inverno sta arrivando e con esso, le serate in casa, davanti alla Tv o al camino, le feste, il Natale e noi non vogliamo farci trovare impreparate… Allora proviamoci!

Ilaria Rossi

DISCLAIMER:

Mammalifestyle non è una testata medica e le informazioni fornite hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale. Esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico.