Zaino per le elementari, come scegliere quello giusto.

Io mi ricordo ancora quanto era bello da bambina lo shopping per il “back to school”, girare tra i banchi delle cartolerie, tra quaderni, diari, zaini e astucci che avevano quell’inconfondibile odore di nuovo… la gioia nel preparare tutto il materiale per il rientro sui banchi a settembre. Un rituale familiare che ha accompagnato i primi giorni di agosto miei e di mia sorella, anno dopo anno.

A distanza di 30 anni mi ritrovo ad accompagnare Andrea ed Eleonora in quello che per me resta un momento indimenticabile ed ha indubbiamente un forte significato simbolico.

Ancor di più in questo strambo 2020, nel quale il rientro a scuola è un desiderio condiviso da adulti e bambini, che nel prossimo 24 settembre ripongono sogni e speranze.

Tanto per chi si approccia ai primi percorsi scolastici, elementari, medie o superiori che siano…tanto per chi è a metà strada e desidera ritrovare compagni e insegnanti.

Per una sorta di scaramanzia, oltre che per indiscussa necessità, Andrea ed Ele hanno iniziato a prepararsi per il nuovo anno scolastico partendo da zaino e astuccio.

zaino scuola elementare
zaino scuola elementare

Sotto il nostro consiglio, e la nostra supervisione, abbiamo scelto basandoci in primis su criteri di solidità e comodità. Privilegiando i modelli con lo schienale rinforzato, per consentire una corretta distribuzione del peso sulla schiena. Fondamentale per i bambini di scuola elementare (ma anche delle medie), in previsione del grande peso che dovranno sostenere.

E poi abbiamo pensato anche alla parte estetica, accontentando le richieste dei bambini, che poi tanto piccoli non sono più, e che, ai supereroi e alle bamboline del momento, hanno preferito qualcosa “più da grandi”  che andasse oltre le mode del momento e potesse essere anche utilizzato per più anni.

 Il giusto compromesso lo abbiamo trovato nelle meravigliose proposte di Jeune Premier.

zaino scuola elementare
zaino scuola elementare

Un favoloso marchio belga, nato dal desiderio di una madre, Hélène Fransen, di creare per il proprio figlio una cartella per la scuola unica, originale e altamente creativa.

Il risultato sono meravigliose borse e zaini perfetti per la scuola, ma anche per il tempo libero.

Per non passare inosservati, ma lasciare il segno con stile ed eleganza. 

zaino scuola elementare
zaino scuola elementare

Jeune Premier è un brand conosciuto in tutto il mondo perchè rivisita le cartelle tradizionali creando dei meravigliosi modelli in stile retrò, che conquistano i bambini, per le applicazioni e le stampe vivaci, ma anche i genitori, per la qualità dei materiali e lo stile unico.

Le classiche cartelle vintage sono perfette per i primi due anni della scuola primaria, mentre per i ragazzini più grandi ci sono dei meravigliosi zaini in diversi modelli a seconda dei gusti e delle necessità.

In classe di Andrea, ad esempio, gli zaini vengono posati per terra accanto ai banchi per poter accedere facilmente al materiale. Abbiamo quindi optato per un modello privo di pattina superiore e con fondo robusto, che consente allo zaino di star su da solo. 

Per lui, che frequenterà la quarta elementare, abbiamo scelto il modello “Backpack James” fantasia Midnight Tiger.

zaino scuola elementare
zaino scuola elementare

Ergonomico, ultra leggero, realizzato in tessuto sintetico resistente, facile da pulire e idrorepellente, con inserti in eco-pelle. Internamente presenta scomparti ad armonica, che consentono di organizzare e classificare il diverso materiale scolastico. La tasca frontale con organizer per chiavi e telefonino, lo rende ideale anche per i ragazzi delle scuole medie.

Bellissimo e molto pratico è dotato anche di comode cerniere premium XL per facilitarne l’apertura.

Stessi materiali e rifiniture utilizzate anche per il pratico e bellissimo astuccio porta penne coordinato, stampa Midnight Tiger.

Eleonora sarà invece in terza elementare, accantonata la sua adorata cartella vintage, sempre Jeune Premier, ha scelto un favoloso modello “Ergomax” fantasia Lady Gadget.

Blu anche lei come Andrea, una scelta che ci ha straniti, dato che lo stesso modello viene proposto anche nel suo colore preferito (il rosa), ma evidentemente sta crescendo e anche lei predilige modelli e colorazioni più da “ragazzina”.

zaino scuola elementare
zaino scuola elementare

Il design ergonomico di questo nuovo modello Ergomax, sostiene la schiena. Dotato di cintura addominale per aderire bene al corpo, così da evitare i colpi quando ad esempio il bambino saltella o corre con lo zaino pieno sulle spalle.  Il sistema portante trasferisce il 50% del peso ai fianchi. Super capiente e comodissimo per essere utilizzato in autonomia anche da bambini piccoli, presenta le stesse caratteristiche tecniche del Backpack preso ad Andrea: tessuto sintetico resistente, facile da pulire e idrorepellente.

Splendido con le tante decorazioni e charms che ritroviamo anche sul porta penne coordinato.

Scegliere uno zaino o una cartella di alta qualità, come quelle di Jeune Premier, fa parte dei giusti investimenti che si fanno nella vita per i propri figli.

Per la durabilità nel tempo, sicuramente, ma soprattutto per la salvaguardia e la salute della schiena dei nostri bambini.

Scritto in collaborazione con Jeune Premier

Marilisa Rossi